IC CASTELVERDE

POZZAGLIO

VIA DE GASPERI, 17,
26010 POZZAGLIO ED UNITI CR


Cod. Meccanografico: CRAA803046

Telefono: 037255149
Email: cric803006@istruzione.it

Le strutture

La  scuola dell’Infanzia “Carlo Fumagalli” accoglie sia bambini residenti in paese, sia bambini residenti nei Comuni limitrofi.
L’edificio, di moderna concezione, è degli anni ’80.

ORGANIZZAZIONE a.s. 2017-’18

La scuola è composta da due sezioni per un totale di 48 bambini così suddivisi per età:

  • 16 bambini di tre anni
  • 10 bambini di quattro anni
  • 22 bambini di cinque anni.

Nella scuola operano:
– quattro insegnanti curricolari a orario completo (25 ore settimanali);
– un’ insegnante di sostegno a 12,5 ore;
– un’ insegnante di religione cattolica per 3 ore settimanali.
Sono presenti inoltre:
·    una collaboratrice scolastica a tempo pieno ed una a scavalco con la scuola d’Infanzia di Corte de’ Frati;
·    una cuoca, che cucina e distribuisce i pasti.

SPAZI

La scuola dispone di vari ambienti molto ampi, organizzati in angoli-gioco e laboratori disposti in modo tale che risultino il più possibile funzionali alle attività che in essi vi si possono svolgere:
– salone: utilizzato in parte come spazio per l’attività motoria ed in parte come spazio per il gioco libero. Nel salone infatti sono presenti i seguenti angoli-gioco: angolo delle costruzioni, angolo della cucina e del ristorante, angolo del negozio, angolo dei travestimenti;
– aule: sono tre  e sono state strutturate in laboratori per l’attività espressiva-creativa, logica, musicale, linguistica e multi-mediale;
– aula relax:  con grandi tappeti e tanti cuscini, il televisore e gli scaffali della libreria;
– laboratorio espressivo-creativo: è lo spazio in cui si svolgono attività di pittura, manipolazione e nel quale i bambini scoprono l’utilizzo di innumerevoli materiali, essendo questi ultimi, disposti a portata di bambino, per facilitarne l’utilizzo autonomo. All’interno del laboratorio è strutturato un angolo attrezzato con materiale povero, di recupero e naturale che i bambini utilizzano per esperienze sensoriali e scientifiche atte a stimolare la curiosità ed il desiderio di scoprire;
– laboratorio di attività motoria : è dotato di molteplici attrezzi per l’attività motoria strutturata e non. All’interno di questo laboratorio è stato allestito un angolo della musica dotato di vari strumenti musicali, stereo e lettore cd;
– laboratorio linguistico- multimediale : è lo spazio in cui si svolgono attività di lettura,conversazioni, visione di libri, ascolto di racconti: è dotato di una libreria, tappeto e divanetti. Questo laboratorio è dotato di due computer, stampante, scanner, una televisione con videoregistratore per attività multimediali;
– laboratorio di attività logico-matematica: è dotato di materiale strutturato atto a svolgere questa attività: tombole, memory, puzzles, domino…;
– stanza del riposo: un’aula è espressamente dedicata al riposo pomeridiano (allestito nell’ex aula-primavera) per i bambini di tre e quattro anni, attrezzato con lettini che rispondono ai migliori requisiti di sicurezza;
– bagni: sono presenti tre bagni per i bambini con tre servizi igienici e sei lavabi , quattro bagni per adulti, di cui uno riservato alla cuoca;
– sala da pranzo: dove i bambini consumano lo spuntino ed il pranzo;
– cucina: è l’ambiente dove la cuoca confeziona il pranzo.

Inoltre la scuola dispone di un ampio giardino dotato di:
– due casette in plastica
– due sabbiere con secchielli, palette, formine per fare attività di manipolazione;
– uno scivolo per permettere ai bambini di sperimentare ed espandere capacità di movimento;
– tavolini, con panche per consentire ai bambini di esplicitare giochi simbolici;
– alcuni dondoli;
– un castello di arrampicata con uno scivolo ed un’altalena.

SERVIZI

La scuola  è aperta 5 giorni a settimana, dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.45 alle ore 16.15.
La scuola offre un servizio di pre-orario gestito dalle ore 7.45 alle ore 8.00  dal personale ausiliario e dalle 8.00 alle 8.15  dall’insegnante del turno del mattino.
I pasti del servizio mensa vengono preparati da una cuoca, dipendente comunale, nella cucina della scuola; il menù proposto ai bambini viene differenziato in presenza di allergie o credo religiosi.
Il servizio trasporto con scuolabus è organizzato dal Comune di Pozzaglio, mentre l’Associazione “Volontari a Pozzaglio” garantisce la presenza di un’assistente durante il viaggio.

GIORNATA TIPO

La scansione dei tempi della giornata è caratterizzata da un’esplicita valenza pedagogica. La gestione delle attività viene articolata in modo da creare attorno al bambino sicurezza e punti di riferimento nel pieno rispetto dei ritmi di apprendimento e dei suoi bisogni. Durante la giornata i bambini svolgono giochi liberi, guidati, sono occupati in attività organizzate per gruppi d’età, al fine di arricchire il proprio bagaglio di esperienze linguistiche, motorie, logiche, espressive.
Ecco lo schema di una giornata – tipo:
7,45 -8,00   pre-orario gestito dal collaboratore scolastico per chi possiede i requisiti e ne ha fatto richiesta
8.00 – 8.15     Pre-orario gestito dalle insegnanti per chi possiede i requisiti e ne ha fatto richiesta
8.15 – 9.00     Entrata e accoglienza dei bambini
9.00 – 9.30     Gioco libero negli angoli gioco di due aule
9.30 – 9.45.00   Attività di riordino e attività legate all’igiene personale
10.00 – 10.15 Spuntino
10.15 – 10.25 Attività di routine (incarichi giornalieri)
10.25 – 11,50 attività legate al progetto didattico
11.50  – 12.00   Attività di routine in bagno
12.00 – 13.00  Pranzo
13.00 – 13.45  Gioco libero in salone o in giardino
13.45 – 14.00 Riordino
14.00 – 14.15 Attività legate all’autonomia personale
14.15 – 15.25  Riposo per i bambini di 3 e 4 anni. Attività pomeridiane per di 5 anni.
15.25  Uscita per i bambini che utilizzano lo scuolabus
15.30 – 16.00  Riordino della sezione e attività legate all’igiene personale
16.00 – 16.15  Uscita per tutti.

PROGETTI 

GITE E USCITE

CONSIGLIO D’INTERSEZIONE

Il Consiglio di Intersezione della Scuola dell’Infanzia di Pozzaglio è composto, per l’anno scolastico 2017-’18, dalle insegnanti del plesso e dalle rappresentanti dei genitori  Delledonne Sara e Bertoni Elisa.

RAPPORTI SCUOLA-FAMIGLIA

Sono previsti, nel corso dell’anno scolastico, momenti di incontro scuola -famiglia:
Assemblee di sezione: almeno 3 incontri (a settembre con i genitori dei bambini nuovi iscritti per presentare le modalità di inserimento ed il regolamento della scuola; a ottobre per l’illustrazione delle linee educativo- didattico della scuola e l’elezione dei rappresentanti dei genitori; a gennaio primo incontro con i genitori dei bambini dei probabili nuovi iscritti per la presentazione dell’offerta formativa).
Consigli d’Intersezione con i rappresentanti dei genitori: 4 incontri annuali
Colloqui individuali: un colloquio all’anno per ogni gruppo d’età.  Le insegnanti sono comunque sempre a disposizione del genitore qualora ritenga opportuno confrontarsi riguardo problematiche emerse.

Oltre ai suddetti momenti istituzionali, il rapporto con i genitori si realizza, quotidianamente, attraverso il confronto diretto con le insegnanti.
La partecipazione diretta delle famiglie si manifesta anche con la collaborazione delle stesse in occasione di feste, uscite didattiche, gite di fine anno, realizzazione di iniziative varie.

 
Dove siamo: